Mondo


maggio, 2024

La Corte internazionale di Giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva su Rafah

di Chiara Sgreccia

Booking.com denunciata per profitti da crimini di guerra nei territori palestinesi occupati. Le notizie dal mondo

di Chiara Sgreccia

Cosa sono le glide bombs con cui la Russia sta avanzando in Ucraina

di Mauro Mondello

«Raisi era solo una marionetta. Il regime in Iran ora potrebbe fare una mossa a sorpresa: come scegliere un presidente donna»

di Chiara Sgreccia

Una legge per "aiutare a morire": così la Francia affronta il tema del fine vita. Mentre in Italia tutto è fermo

di Chiara Putignano

«Netanyahu vuole evitare la prigione. Per questo gli serve che la guerra duri a lungo»

di Manuela Cavalieri e Donatella Mulvoni da New York

Julian Assange, vittoria in tribunale: «Potrà ricorrere in appello contro l'estradizione negli Usa»

di Simone Alliva

Russia e Cina annunciano di essere al lavoro per «un nuovo ordine mondiale»

di Chiara Sgreccia

«Non possiamo accettare che il disumano diventi normale: anche in guerra non tutto è permesso»

di Chiara Sgreccia

«Non fermatevi ai sondaggi: Joe Biden è in vantaggio e può battere Donald Trump»

di Manuela Cavalieri e Donatella Mulvoni

Sepolti vivi in attesa dell'esecuzione: la tortura per chi aspetta la pena di morte

di Silvia Perdichizzi

Gaza, vite sospese

Gaza, il buio lungo la Striscia

di Chiara Sgreccia

La vulnerabilità della Georgia, tra le proteste di massa e l'influenza della Russia

di Luna De Bartolo da Tblisi

«Hamas ama Biden», il tweet del ministro della Sicurezza israeliano mentre a Rafah continuano i bombardamenti. Le notizie dal mondo

di Chiara Sgreccia

Mentre il Papa paragona i contraccettivi alle armi, in Canada Trudeau li rende gratis per le donne

di Simone Alliva

«Israele e Palestina: bisogna avere il coraggio di raccontare tutta la storia»

di Antonio Fico

Ci sono le Olimpiadi e Parigi caccia i clochard dalla città

di Veronica Gennari da Parigi

Sta per cominciare l'Eurovision più politico, e contestato, di sempre

Il premio Pulitzer Nathan Thrall: «Ho visto i miei concittadini festeggiare per dei bambini morti: siamo al disumano»

di Paola Caridi

Il premio Pulitzer Vladimir Kara-Murza: «Putin non si fermerà. Se gli concedete un’uscita salva-faccia dalla guerra, tra poco ne avremo un’altra»

di Sabrina Pisu