Stupidario

I guadagni di Vannacci e la figuraccia di Andrea Giambruno: il peggio della settimana

di Wil Nonleggerlo   6 settembre 2023

  • linkedintwitterfacebook

E poi il meloniano che vuole sono veneti con la pelle bianca, il nuovo brand di Matteo Renzi e l'Italia come una Ferrari di Giuseppe Conte. Anche negli ultimi sette giorni se ne sono sentite di tutti i colori

L'ultima sparata del generale Vannacci – maître à penser della destra di governo, divenuto nel frattempo ricchissimo: “Perché questi omosessuali se ne stanno sempre in tv?”; il divulgatore-immunologo Claudio Borghi da una parte, il divulgatore-blastato Andrea Giambruno dall'altra; il Veneto suprematista bianco immaginato da Joe Formaggio; e ancora: il debutto Mediaset di Alessandro Orsini (sta in formissima), il recap-Ustica, il nuovo brand di Matteo Renzi. La stagione politico-mediatica è ripartita alla grande, e questo è il nuovo Stupidario.

 

Però
Giorgia Meloni cambia casa: villa con piscina da più di un milione di euro
(La Repubblica Roma – 31 agosto)

 

Genni 'o milionario
Il generale Vannacci quanto ha guadagnato con il suo libro? Una fortuna: le stime superano gli 850 mila euro. 
Dalla (auto)pubblicazione del 10 agosto de «Il mondo al contrario», nel quale si sostiene che «i gay non sono normali», sono state acquistate almeno 100 mila copie (ma il numero reale è molto più alto)
(LogIn, Corriere.it – 5 settembre)

 

Il mostro di Firenze
“Se tocchi il mondo Lgbtq vieni messo al muro, fucilato e definito omofobo. L’obiettivo è farmi passare come un malato mentale, come il mostro di Firenze”; 
“Perché l’omosessualità deve entrare nelle case ad ogni ora del giorno e della notte? Basta aprire la televisione, su qualsiasi canale troviamo rappresentati questi omosessuali. C’è una strategia precisa... Ma sono una minoranza”; 
“Ho il diritto di essere sconcertato se vedo due gay baciarsi per strada, non mi piace l’ostentazione nemmeno degli etero. Ho anche due bambine..”;
“Gli attacchi? Alla fine me ne frego, espressione che mi è molto cara ma non è fascista...”;
“Egonu? Riscriverei tutto, ma ho scritto cose anche banali basta andare su Wikipedia. Chi ha la pelle nera di solito non è riconosciuto come italiano”
(Il generale Roberto Vannacci a La Zanzara su Radio 24; Open – 5 settembre)

 

Giuseppe Cruciani: “Tutto il mainstream ha raffigurato il generale Vannacci come un omofobo, un razzista. Io ho letto tutte le 350 pagine del libro: il generale Vannacci è un eroe della libertà di pensiero!”
(@LaZanzaraR24, X – 3 settembre)

 

Coglione
“Se Vannacci dà dell'anormale a un omosessuale, si può dare del coglione a un generale?”
(L'esponente dem Pierluigi Bersani alla festa dell’Unità di Ravenna; RepTv – 3 settembre)

 

Il fondo
Il libro del generale Vannacci pubblicato dall'editore Morganti: «Difendiamo una posizione di fondo»
Adolfo Morganti, l'editore del generale Vannacci: «Libro disastroso per la grafica di Amazon ma con idee condivisibili». «Ci siamo incontrati e l'ho trovato erudito e spiritoso, il testo non passerà alla storia della letteratura ma con alcune opinioni valide»
(Corriere.it – 3 e 4 settembre)

 

Cosa stava leggendo?
Attacco di diarrea in volo, aereo costretto a rientrare ad Atlanta per “rischio biologico a bordo”. In seguito al problema di un passeggero, ha fatto un atterraggio di emergenza e ha potuto riprendere il viaggio solo dopo ore di pulizia della cabina
(La Repubblica – 5 settembre)

 

Non resisto, la devo riproporre
Disse “Se eviti di ubriacarti e di perdere i sensi, magari eviti anche di incorrere in determinate problematiche perché poi il lupo lo trovi”.
Poi al Corriere: “Io non faccio l’educatore, ma il divulgatore”
Andrea Giambruno, conduttore Mediaset e compagno di Giorgia Meloni – 3 settembre)

 

 

Giambruno ammutolito dall’attivista dei Verdi Benedetta Scuderi: “Colpa dell’orsa Amarena: se non fosse uscita non avrebbe incontrato 'il lupo-cacciatore'”
(FQ Magazine – 5 settembre)

 

Osho
Il commentatore satirico autore de Le Frasi di Osho Federico Palmaroli: “Non sono in disaccordo con Giambruno, le polemiche sul centrodestra sono sempre un po' pretestuose... perdere il controllo è sempre poco prudente, in generale e anche per guidare”
(La7.it – 30 agosto)

 

Il suo manifesto recitava “Forza e coraggio che in Veneto c'è Joe Formaggio”
“Oggi sono andato in viale Milano a Vicenza, ero l'unico bianco. Non mi piaceva e non piace nemmeno alla maggioranza delle persone. Non possiamo fare diventare l'Italia la seconda Africa, non voglio vedere il Veneto con la maggioranza di cittadini di colore scuro. Voglio vedere la maggioranza dei cittadini veneti di pelle bianca. Posso dirlo o no?”
(Joe Formaggio, consigliere regionale in Veneto eletto con Fdi, su Rete Veneta – 31 agosto)

 

Joe Formaggio

 

Perché scusarsi? Evviva la coerenza
“Il mio era un ragionamento provocatorio che voleva mettere al centro la questione dell’immigrazione clandestina; un ragionamento che, estrapolato dal contesto in cui è stato pronunciato, ha assunto un significato che non era quello che volevo esprimere”
(Joe Formaggio si giustifica dopo l'esplosione del caso, anche all'interno di Fdi – 31 agosto)

 

È tornato
“La controffensiva ucraina è stata un disastro e un fallimento totale”. Alessandro Orsini esordisce così a È sempre Cartabianca, il programma che Bianca Berlinguer conduce su Rete 4
(Adnkronos – 6 settembre)

 

Merito di Conte... sì
“A Meloni abbiamo lasciato un'Italia che correva come una Ferrari, oggi ci ritroviamo una bici con la pedalata assistita. Il +11% di Pil del biennio 2021-22 generato dalle nostre misure è uno sbiadito ricordo. Con Meloni nel secondo trimestre di quest'anno -0,4% di Pil”
(Giuseppe Conte, leader M5S, da Cernobbio – 3 settembre)

 

Brand
“Nella classifica delle cose più difficili che ho fatto al primo posto c’è la pedonalizzazione di piazza Duomo a Firenze, poi mandare a casa Conte. La terza sarà la prossima, rovesciare l’Europa: sarà la prossima sfida bella che faremo”
(Il leader Iv Matteo Renzi all’Ansa – 2 settembre)

Renzi: “Mi candido al Parlamento europeo con il brand Il Centro”
(Ansa – 4 settembre)

 

E la vicinanza ai condizionatori?
La Repubblica: Long Covid, così il virus scatena la reazione immunitaria (sbagliata) verso le cellule del cuore
@borghi_claudio, senatore della Lega: “Covid o vaccino? Finché non si fa uno studio con 4 gruppi: vaccinati + covid, vaccinati mai covid, non vaccinati + covid e non vaccinati mai covid come si farà a sapere la causa dei malori?”
(X – 4 settembre)

 

È pronto per un ministero, o un grado da generale
Dopo lo scontro con il consigliere di opposizione di Fratelli d’Italia Orlando Masselli, lo scorso 28 agosto, il sindaco di Terni Stefano Bandecchi ha pubblicato un video su Instagram in cui afferma: “Non mi pento. Lo rifarei però con più violenza, perché non basta”
(La7.it – 30 agosto)

 

“Assolutamente non sono pentito, lo rifarei. Ma sono stato fermato mentre camminavo normalmente, non ci sono arrivato al consigliere dell'opposizione, non capisco quindi de che state a parla'...”
(Tg1 – 30 agosto)

 

Ustica
Giuliano Amato a La Repubblica, 2 settembre: “Ustica, il Dc9 fu abbattuto da un missile francese. Macron chieda scusa”
Giuliano Amato in una lettera a Repubblica, 5 settembre: “Forse la memoria mi ha ingannato o forse è la fonte della mia informazione che è confusa”
Giuliano Amato in conferenza stampa: “Su Ustica confermo tutto. Macron parli della base in Corsica. Le verità non si lasciano sotto il tappeto. Non ho sentito Meloni, perché avrei dovuto? Sono intervenuto per il peso della mia età”
(5 settembre)

 

Nel ruolo del gen...
L'attore Pierfrancesco Favino a Venezia: “Ruoli italiani agli italiani”, ma al cinema funziona diversamente: ecco sette casi, da Madonna argentina al Mussolini americano
(Corriere.it – 3 settembre)

 

Barbara D'Urso

 

Me lo segno
Barbara D’Urso ha lasciato l’Italia: “Vivrò a Londra per un po’, ieri il mio primo giorno di scuola”. Per l’ex conduttrice di Pomeriggio Cinque l' inizio una nuova avventura: si è trasferita a Londra
(Fanpage.it – 5 settembre)

 

Me lo segno / 2
Andrea Scanzi e la 'scoperta' del padel: “Sono tra i primi 1000 in Italia”. Il giornalista e scrittore racconta i risultati raggiunti in campo
(Adnkronos – 2 settembre)

 

Notizia della settimana
Vede un'auto in contromano e chiama la polizia: in realtà è ubriaco ed è lui nel verso sbagliato
(@LaStampa, X – 4 settembre)