Inchiesta

“Condividi le tue foto anonime”: ma dietro c’è una rete di pedopornografia

Con la guida di un hacker, siamo entrati nelle stanze dell’orrore, che sfruttano anche scatti rubati dai profili social. E che nonostante le segnalazioni alla Polizia Postale, nessuno è riuscito a chiudere

di Gloria Riva

28 aprile 2023
28 aprile 2023